AddettiAntincendio.net

Teoria e quiz interattivi per la formazione del personale addetto al servizio antincendi

STUDIO QUESITI Vero Falso

Le domande vengono generate in ordine casuale in maniera da facilitare, ripetendo l'esercitazione, la memorizzazione delle risposte.

Quesiti Vero Falso da 287 a 297.

I fumi di un incendio sono formati da piccolissime particelle solide (aerosol) e liquide (nebbie o vapori condensati).
Il metano ha una densità rispetto all’aria superiore a 0,8.
Caratteristica fondamentale della rete idrica antincendio è quella di dare la massima affidabilità in ogni momento.
In prevenzione incendi le misure protettive riducono le occasioni d’incendio.
In prevenzione incendi le misure protettive riducono le occasioni di incendio e contengono le conseguenze.
L’incendio di norma viene suddiviso in due fasi: a) Fase iniziale o ignizione;b) Fase finale o estinzione.
I liquidi infiammabili di categoria A hanno il punto di infiammabilità compreso tra 21°C e 65°C.
Gli impianti di spegnimento automatico possono essere sia ad "umido" che a "secco" .
L’autorespiratore protegge dai gas di combustione.
In prevenzione incendi le misure protettive contengono le conseguenze dell'incendio.
I prodotti del processo di combustione sono: fiamma ,calore, gas caldi, fumi.

AddettiAntincendio.net

© 2015 - Webmaster & designer: Corrado Del Buono - CONTATTI

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Maggiori dettagli