AddettiAntincendio.net

Teoria e quiz interattivi per la formazione del personale addetto al servizio antincendi

Corso Antincendio
Tipi di fuoco e sorgenti di innesco

Gli elementi che caratterizzano la combustione

Premesso che un incendio, nella quasi totalità dei casi, per ciò che riguarda la sostanza comburente, viene alimentato dall’ossigeno naturalmente contenuto nell’aria, ne consegue che esso si caratterizza per tipo di combustibile e per il tipo di sorgente d’innesco.

Tipo di combustibile

  • CLASSE A - Fuochi da materiali solidi
  • CLASSE B - Fuochi da liquidi o da solidi liquefattibili
  • CLASSE C - Fuochi da gas
  • CLASSE D - Fuochi da metalli
  • CLASSE F - Fuochi che interessano mezzi di cottura (introdotta dalla normativa UNI EN 2:2005)

Tipo di sorgente d'innesco

  • Accensione diretta
  • Accensione indiretta
  • Attrito
  • Autocombustione o riscaldamento spontaneo

Importanza della Classificazione degli incendi

La classificazione degli incendi è importante in quanto, a seconda del tipo di combustibile, corrisponde una precisa azione operativa antincendio e un’opportuna scelta del tipo di estinguente

AddettiAntincendio.net

© 2015 - Webmaster & designer: Corrado Del Buono - CONTATTI

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Maggiori dettagli