AddettiAntincendio.net

Teoria e quiz interattivi per la formazione del personale addetto al servizio antincendi

Corso Antincendio
La combustione

I principi della combustione

La combustione è una reazione chimica sufficientemente rapida di una sostanza combustibile con un comburente che da luogo allo sviluppo di calore, fiamma, gas, fumo e luce. Può alimentarsi con o senza sviluppo di fiamme superficiali. Avviene per ossidazione degli atomi di carbonio (C) e di idrogeno (H) presenti nelle sostanze combustibili.

Affinché avvenga la combustione è necessario la presenza simultanea di combustibile, comburente e sorgente di calore; questi tre elementi sono maggiormente noti come il "triangolo del fuoco".

Combustibile

Qualsiasi sostanza in grado di bruciare; i materiali combustibili possono essere allo stato solido, liquido o gassoso.

Comburente

Sostanza che consente e favorisce la combustione; il più importante è l'ossigeno dell'aria ed è quello maggiormente reperibile in natura.

Calore (sorgente o innesco)

Forma di energia che si manifesta con l'innalzamento della temperatura.

AddettiAntincendio.net

© 2015 - Webmaster & designer: Corrado Del Buono - CONTATTI

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Maggiori dettagli