AddettiAntincendio.net :: Teoria e quiz interattivi per la formazione del personale addetto al servizio antincendi

HOME

Benvenuto su AddettiAntincendio.net.

Il sito propone teoria e quiz interattivi per la preparazione all'esame per il rilascio dell'"attestato di idoneità tecnica al servizio antincendi" istituito secondo le disposizione del D.Lgs. 626/94 - DM 10.3.1998 - Accertamento dell’idoneità tecnica per il personale incaricato di svolgere, nei luoghi di lavoro, mansioni di addetto alla prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione dell’emergenza.

L'art. 6 del DM 10.3.1998 prevede che i lavoratori dei luoghi di lavoro incaricati dell'attuazione delle misure di prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze, devono conseguire necessariamente l'attestato di idoneità tecnica che, ai sensi dell’art. 3 della Legge 28.11.1996, n. 609, può essere rilasciato esclusivamente dai Comandi Provinciali dei Vigili del fuoco, a seguito di un accertamento dell’idoneità tecnica dei singoli lavoratori interessati.

Le schede teoriche

Attraverso il menu SCHEDE TEORICHE è possibile accedere alla parte teorica oggetto dell'Esame; gli argomenti sono stati semplificati e raggruppati in schede riassuntive per consentire al visitatore di memorizzare i concetti chiave.

Ciò può essere utile, sia per affrontare proficuamente il test scritto somministrato in fase di Esame, sia per sostenere un colloquio premiante durante la fase orale.

Lo studio dei quesiti

Per essere certi di superare l'esame teorico può essere utile esercitarsi sulla totalità dei quesiti che compongono il database.

I menu STUDIO QUESITI RM e STUDIO QUESITI VF visualizzano, rispettivamente i quesiti a Risposta Multipla e i quesiti Vero Falso, organizzati per gruppi; da questi ultimi si accede a delle simulazioni che ripropongono i quesiti in ordine non sequenziale: in questo modo, se si commettono errori è possibile ripetere le simulazioni parziali in maniera da memorizzare correttamente le risposte.

La simulazione dell'esame

Attraverso il menu SIMULAZIONE ESAME è possibile accedere alle schede, simili a quelle proposte durante la prima prova dell'Esame. I quesiti (20 della tipologia VERO/Falso e 10 della tipologia Risposte Multiple) sono generati in maniera automatica da un database contenente tutte le domande d'Esame (queste ultime sono 610 e sono suddivise in 550 V/F e 60 RM).

Dopo aver completato una scheda è possibile verificare la correttezza delle risposte date, conoscere l'esito dell'esame "simulato" e, ovviamente, generare ulteriori schede di quesiti per colmare le eventuali lacune.

Per una preparazione completa e, soprattutto, efficace, si consiglia di consultare inizialmente i contenuti teorici, quindi esercitarsi su tutti i quesiti e, solo successivamente, di cimentarsi con il simulatore d'esame.

Buon lavoro e, soprattutto, in bocca al lupo!

IL WEBMASTER

Come è strutturato l'esame

Secondo le indicazioni della Direzione Generale della protezione civile e dei servizi antincendi del Ministero dell’Interno (lettera prot. 5301/6104 del 21.12.1998) l’attività di accertamento di idoneità tecnica viene effettuata, generalmente, presso la sede del Comando Provinciale VF, e prevede tre fasi di accertamento.

Prima Fase - Test scritto

Risposta multipla (10 quesiti) e del tipo vero/falso (20 quesiti), con quesiti estrapolati dall’elaborazione di apposito gruppo di studio, ed orientati in funzione della tipologia di attività svolta dalla ditta / ente richiedente. I candidati avranno 15 minuti per terminare la prova. Le risposte non date equivalgono alle risposte sbagliate; ogni risposta esatta vale un punto; al termine della prova, la stessa sarà valutata in trentesimi. I candidati che non supereranno il punteggio di 18/30 (diciotto su trenta) verranno ritenuti non idonei al proseguimento dell’esame.

Tali quesiti formano un gruppo di 610 domande (550 domande del tipo “vero o falso”, e 60 domande “a risposta multipla”) e sono oggetto del database sottostante ai QUIZ INTERATTIVI proposti su questo sito.

Seconda Fase - Prova orale

Verterà sugli argomenti trattati nel corso per addetto antincendio, e con particolare riferimento agli argomenti sui quali il candidato nella prova scritta ha dimostrato una non completa conoscenza.

Terza Fase - Prova pratica

Fermo restando l’obbligatorietà della prova di spegnimento con gli estintori per tutti i candidati, la stessa potrà vertere sull’uso di idranti e naspi e conoscenza delle maschera ed altro.

In conclusione la commissione d’esame, tenuto conto delle tre fasi sopra indicate, provvederà ad esprimere il proprio definitivo giudizio sull’idoneità dei candidati dandone immediata notizia al termine delle valutazioni.

AddettiAntincendio.net - Teoria e quiz interattivi per la formazione del personale addetto al servizio antincendi

© 2013 - Webmaster & designer: Corrado Del Buono - Tutti i diritti riservati.