AddettiAntincendio.net

Teoria e quiz interattivi per la formazione del personale addetto al servizio antincendi

STUDIO QUESITI Vero Falso

Le domande vengono generate in ordine casuale in maniera da facilitare, ripetendo l'esercitazione, la memorizzazione delle risposte.

Quesiti Vero Falso da 122 a 132.

Sull’incendio di una pozza di benzina bisogna utilizzare l'acqua a getto pieno.
Le conseguenze dell'incendio vengono ridotte attuando le misure di protezione.
Gli idranti sono del tipo UNI 45 E UNI 70.
Un materiale che appartiene alla classe 5 di reazione al fuoco è detto ignifugo.
La rete a naspi è una particolare rete idrica antincendio.
I segnali di salvataggio sono rappresentanti su cartelli aventi lo sfondo di colore verde e le figure di colore bianco.
I liquidi infiammabili sono classificati in base alla temperatura di infiammabilità nelle categorie A-B-C.
La verifica degli estintori deve essere fatta ogni 6 mesi.
Per un efficace intervento un idrante UNI 45 deve avere caratteristiche idrauliche pari almeno a: portata = 120 l/min e pressione = 2 bar al bocchello.
Un estintore di classe 21A 89BC non estingue un fuoco di materiale legnoso .
Un impianto di spegnimento automatico ad acqua a secco è caratterizzato dal fatto che tutto l’impianto è permanentemente riempito di acqua.

AddettiAntincendio.net

© 2015 - Webmaster & designer: Corrado Del Buono - CONTATTI

PRIVACY: Questo sito utilizza cookie di terze parti (Google AdSense, Google+ e Google Analytics) per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Maggiori dettagli